30 May 2007

Scampi con salsa al basilico


A Rotterdam il martedì e il sabato si tiene il mercato, e che mercato! E' grande e ci si può trovare davvero di tutto: pesci, frutta, ortaggi, carni, pane, spezie da ogni angolo del mondo! Una vera Mecca, per chi ama, come me, fare shopping e cucinare!
Ieri ci sono andata e, passando da Guus (un gigante di 2 metri circa :D), il mio pescivendolo di fiducia, ho visto degli scampi favolosi che in pratica mi chiamavano come le Sirene di Ulisse :D. E io che, per quanto riguarda il cibo, come Wilde "posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni", me li sono comprati nonostante il prezzo davvero proibitivo!!!
Volevo però prepararli in maniera diversa da come faccio sempre (in zuppa, lessi serviti in salsa rosa al cognac, con le linguine al cartoccio), quindi ho provato una ricetta che avevo strappato da una rivista, qualche tempo fa. Il risultato davvero godurioso! Eccovi subito la ricetta:

Ingredienti (per una 15na di scampi): 800g ca di scampi (o gamberoni), puliti dal guscio, 2 pomodori freschi spelati e privati dei semi, succo di 2,5 limoni, 1 cucchiaio di olio d'oliva, 1 cucchiaio raso di semi di coriandolo, 2 peperoncini freschi, sale e pepe q.b., 1 tuorlo d'uovo, 1 cucchiaio di vino bianco secco, 15 foglie grandi di basilico, 100 ml ca di olio d'oliva.
Preparazione
Lavare e sgusciare gli scampi e metterli da parte. Per la marinatura, mettere in una coppa di media grandezza il succo di 2 limoni, 1 cucchiaio d'olio d'oliva, i semi di coriandolo pestati (se non doveste trovare il coriandolo, potete fare anche senza), i peperoncini tagliati in anellini sottili (se non amate troppo il piccante, rimuovete i semi), un pizzico di sale e amalgamare. Aggiungere gli scampi, girare delicatamente il tutto, coprire con pellicola trasparente e lasciare marinare per almeno 2 ore in frigo (girare di tanto in tanto gli scampi).
Per preparare la salsa al basilico, in un contenitore mettere il tuorlo d'uovo, 1 cucchiaio di vino bianco secco, il succo di 1/2 limone e le foglie di basilico, sale e pepe q.b. . Frullare il tutto con un frullino ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, continuando a frullare, aggiungere lentamente l'olio d'oliva necessario per emulsionare il composto ed ottenere così una salsa cremosa.
Per servire, aggiungere agli scampi i pomodori freschi sbucciati, privati dei semi e tagliati a cubettini. Amalgamare il tutto e disporli in un bel piatto di portata, oppure in piatti singoli. In una coppetta o bicchiere a parte porre la salsa al basilico che servirà da intingolo!

P.S. Quasi dimenticavo: per chi ama i gusti un pò più decisi, si può aggiungere alla marinatura uno spicchio d'aglio tagliato finissimamente o spremuto.

gnammi gnammi a tutti :P

3 comments:

Francesca said...

uhmm che gustosi devono essere, penso siano un ottimo piatto estivo SLURP :-p

max - la piccola casa said...

una ricetta delicata ma piena di gusto, brava!!

complimenti per il blog e per le ricette!

max
http://lapiccolacasa.blogspot.com

fabdo said...

Grazie e benvenuta Francesca,
in effetti è una ricetta dal sapore molto pulito e fresco, ideale quando fa caldo, ma non la disdegnerei neanche d'inverno :D

...

Benvenuto anche a te Max e grazie per i "gustosi" complimenti anche al blog!

P.S. come mi pavoneggio :D
Scherzi a parte, per me i complimenti, come anche le critiche, sono sempre Soul Food!

a presto!
DoDo

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...