28 August 2007

Una rondine non fa primavera!


Andy Warhol - Big Torn Campbell’s Soup Can (Pepper Pot), 1962

Contesto: davanti alla televisione. Mandano la pubblicità.
Immaginate una voce maschile matura e rassicurante che, con un sottofondo musicale fiabesco accompagnato da bei fotogrammi descrittivi, così recita:

Beweeg me, open me, ontroer me, kietel me, zie me, pas me, bescherm me, wek me, omarm me, kies me, mis me, schrijf me, ontdek me, vergeet me, verhit me, beschilder me, verwoest me, verwonder me, verveel me, erken me, amuseer me, troost me, weersta me, begrijp me, zoek me, kus me, draai me, verfris me, betover me, drink me!

^-^ Oops... questo è quello che dice:
Muovimi, aprimi, mescolami, solleticami, guardami, provami, proteggimi, svegliami, disarmami, sceglimi, senti la mia mancanza, scrivimi, scoprimi, dimenticami, riscaldami, dipingimi, distruggimi, meravigliami, annoiami, riconoscimi, divertimi, consolami, resistimi, comprendimi, cercami, baciami, girami, rinfrescami, sorprendimi, bevimi!
Mmm... Però! Bello, mi dico... Sono curiosa, molto curiosa di vedere cosa questa perfetta combinazione di musica, immagini e parole, hanno sapientemente scandito... La suspence cresce, e cresce, e cresce fino a sgonfiarsi miserevolmente quando finalmente viene svelato l'oggetto della reclame: una bibita!!!! O_O

Ma, di grazia, con tutta l'immaginazione di questo mondo, può una bibita con le bollicine, buona per quanto possa essere, generare QUESTE emozioni ?_?

Mah... e io che mi pensavo....


26 comments:

Cate said...

Magari è una bevanda stupefacente...

Gelatoallimon said...

Stupida, stupida.
Non devi fare la stupida.
Piantala, stupida.
Non devi fare la tiepida.
Spogliati, subito.
Sono tre ore che mugolo!
Dai, non scassarmi le scatole.
Oggi spedisco tuo padre,
Entra veloce mia madre,
In una busta di plastica.
E poi ti posso vedere,
E poi ti posso parlare,
Senza che mi rompa l'anima…
Ah!
Gelida, statica.
Voglio riempirti di lividi…
Togliti, subito,
L'aria fasulla da candida.
Guardami, spicciati,
Sono tre ore che mugolo!
Dai, non scassarmi le scatole.
Ora sistemo le luci e ti riempio di baci.
Ma non ti posso raggiungere…
Sei solo un poster sul muro,
Un poster bello davvero,
Pubblicità di una bibita…
Ah!
Bevo sempre limonate, con l'etichetta che consigli tu,
E ti do retta maledetta,
Uh!
Sono malato di pubblicità…
E bevo sempre limonate,
Con l'etichetta che consigli tu,
Ti bevo liscia senza ghiaccio,
E la mattina dentro il mio caffè.
Uh!……….. Ah!
Stupida, stupida.
Stupida, stupida.
Stupida, stupida
(RENATO ZERO - no, mamma, no - 1973)

Excalibur said...

Ammazza fabdo quanto è difficile la lingua che riporti nel post..Fiammingo? Pardon l'ignoranza!
Comunque secondo me no le bollicine non creano questi effetti esplosivi ;)

fabdo said...

cate: benvenuto! :)
No macchè...fa pure schifo come sapore, bleah! ;)

GaL: televisionaria e pure sorcina, sbadata però!! ^-^
Grazie per la dritta!

Fran: la definizione corretta sarebbe Nederladese stando ai libri di grammatica che ho dovuto studiare per impararlo!!! o_o
Come ho detto ad Alex, io lo chiamo Bialettese per via dei suoni che bisogna emettere per pronunciare alcune lettere (tipo g e ch). Suoni che ricordano una caffettiera dalla quale sta uscendo il caffè! :D
Per tornare alla bevanda, concordo! Evidentemente la persona che ha pensato al commercial aveva ben altro per la testa, almeno me lo auguro per lui/lei! ^-^


baciotti cari ^.^
Do

Alex e Mari said...

Scusa, ma se io beccassi qualcuno a baciare e a fare il solletico ad una bibita, lo manderei dritto in manicomio! Baci, Alex

Kniendich said...

Personificare il commercio, questo significa, per me si svilisce lo stesso uomo ... comunque la proverei... ciaoo

Il Mari said...

Toch toch.... è permesso?
Beh! in effetti mi sarei immaginato tutto un'altra cosa, magari stile romanzetti Harmony.
La pubblicità serve proprio a questo, a stupirti, e farti pensare un'altra cosa e spesso si gioca sui doppi sensi.

fabdo said...

alex: cose di pazzi!!! ^-^

kniendich: benvenuto! :)
Be' se estrapoli quelle parole da quel contesto, assumono tutto un altro colore e sapore. Ed è per questo che mi hanno colpito quando ancora non sapevo ^-^
Comunque si dice che anche il commercio abbia un'anima: la pubblicità! :D

mari: avanti caro, sei benvenuto! :)
Be' per stupire stupisce...se questo poi porterà la gente ad acquistare la bibita, non lo so :)


kusjes ^.^

Elle said...

Dopo il dibattito da Kniendich ti ho voluto conoscere ed eccomi qui. Mi sei piaciuta ed è molto carino questo post ...
Bella questa pubblicità. Hanno saputo giocare con malizia e si sa la malizia e la doppia interpretazione non passa inosservata. ;)
Ciao e a presto

orchideablu said...

Ciao,son passata di qua perchè volevo conoscerti e spero che non ti dispiaccia. Quando ho letto questo tuo post mi è venuta in mente una poesia di "Patrizia Valduga " che ricopia più o meno le parole di questa pubblicità. La differenza è che la sua è una poesia d'amore...
Buona serata :-)

Il Mari said...

Allora, se è permesso... mi accomodo.
Non ti preoccupare, non mi fermo più di molto, poi potrei sporcarti il pavimento, ma solo per domandarti se poi hai assaggiato quella bevanda.
Ora tolgo il disturbo, ma tornerò.

fabdo said...

elle: grazie per la fiducia e benvenuta! ^-^
Infatti, a prescindere da quello che pubblicizzano (che non c'entra niente), quella combinazione anche per me è bella!

orchideablu: dispiacere??! E di cosa, scherzi???
Benvenuta! ^-^
Ora mi hai incuriosito con la poesia d'amore di cui parli...se ripassi mi piacerebbe che la scrivessi. Ti aspetto!

mari: ma entra e siediti pure! L'ospite è sacro a casa mia! Tanto poi mi aiuti a pulire, no?! :D
Be' questa bevanda in realtà è qui sul mercato da almeno un paio d'anni, quindi ne conosco il sapore perchè l'ho provata una volta. A me non è piaciuta, ma se è ancora sul mercato a qualcuno piacerà! Comunque stai tranquillo a te offro il limoncello che ho fatto io! ^-^

^.^ a tutti!
Do

orchideablu said...

Certo che ripasso...volentieri :-D ... stasera entro e te la scrivo... ciao e buona giornata...

rob said...

I pubblicitari ormai non sanno più cosa inventare, sconforta il fatto che la gente si abbindolare anche in quella lingua impronunciabile .. :-D

rob said...

Ciao Dodo e buon fine settimana... qui si annunciano cicloni e burrasche in tutto il nord dell'Italia...

Il Mari said...

Limoncello fatto da te!!!!!
Mi lavo, mi cambio e arrivoooooooo...

A presto ;)

orchideablu said...

Ciao ..ecco la poesia di cui ti parlavo...

Vieni, entra e coglimi, saggiami provami...
comprimimi discioglimi tormentami...
infiammami programmami rinnovami.
Accelera...rallenta...disorientami.

Cuocimi bollimi addentami...covami.
Poi fondimi e confondimi...spaventami...
nuocimi, perdimi e trovami, giovami.
Scovami...ardimi bruciami arroventami.

Stringimi e allentami, calami e aumentami.
Domami, sgominami poi sgomentami...
dissociami divorami...comprovami.

Legami annegami e infine annientami.
Addormentami e ancora entra...riprovami.
Incoronami. Eternami. Inargentami.

Patrizia Valduga

Buona serata :-)

Kniendich said...

Mi accomodo anch'io...grazie per l'ospitalità..comunque preferisco un bel rum... una poesia, le tue parole e....niente bibita, casomai mi racconti tu come la trovi...

fabdo said...

Orchidea: grazie per la bella poesia, sei dolce :)

Rob: ricambio, mi raccomando l'ombrello! :D

Mari:certo caro! Qui solo cose genuine! ^-^

Kniendich: ¿Te gustaria un mojito? Alla poesia ci ha pensato Orchidea...le parole poi, non mancano mai...:)
p.s. 'tuoconiglio', credo, poi mi dirai...^_^

nonsisamai said...

la voglio provare!! :)

Kniendich said...

No, non proprio ma Orchidea sa il significato...

Grazie per le parole... A presto

fabdo said...

nonsisamai: provare per credere, lo dico sempre anche io! ^_^

kniendich: vabbè potresti dirlo tu, no?!
Comunque credo di aver capito...^-^


ciauuu ^.^ e buon fine settimana a tutti!

kebrunella said...

Beh, mio marito (americano...) ogni volta che apre e gusta una lattina della sua adorata coca cola light, ha un'espressione in viso che potrebbe essere esattamente il culmine di quello che viene detto in questa pubblicita'...!sigh...che ci posso fare:-(???Pasiensa...
Grazie mille per essere passata a trovarmi e per avermi linkata! E' stato bello trovarti! A presto!

fabdo said...

kebrunella: Benvenuta a te! ;)
Come si dice, de gustibus non est disputandum! ^_^

kus ^.^

Elle said...

meno male che sono ripassata e ho potuto leggere la poesia di Patrizia Valduga. Ma un po' di mirto non c'è ?! ;)
Un salutone

fabdo said...

elle: accomodati pure...il mirto c'è, anche se non fatto da me! ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...