13 September 2007

I'm a frog, it's in my nature/1

Edina Sagert - The Scorpion and the Frog

Tutti che le dicono quanto è bella come persona. Così solare, piena di temperamento, schietta e sincera.
Tu che sei l'altra, e la guardi dentro, le urli con tutta la voce che hai: "non era meglio se facevi come Mizaru che non vede, Kikazaru che non sente e Iwazaru che non parla?!?"
The wise three monkeys, sì. Proprio di quelle tre parlo. Quelle che ti sei messa in bella vista, per ricordartelo ogni tanto!!!
Macchè, non ci riesci proprio. E' più forte di te.

E' qualcosa, una sensazione che, quando provocata, le nasce da dentro e che una volta nata è impossibile non far crescere, sino all'inevitabile straripamento. E' impensabile isolarla in sala dimenticanza da dove non avrebbe modo di far sentire, vedere e soprattutto far parlare la sua genitrice.
Ci sono tante persone che meriterebbero solo silenzio e indifferenza come risposta, continuo a dirle. Semplicemente perchè sono St..bip dentro, nate St..bip e non potranno che morire St..bip
E sotto St..bip includo una fauna variegata di ipocriti, di ambigui, di finti scemi e di quelli per davvero, di maligni e di perfidi.
Quei tipi non li cambi mica con la tua lingua lanciafiamme! Grisù dei miei stivali!
Povera illusa. Non siamo a Wonderland, qui è Mission Impossible, Archivio Casi Irrisolti, tuuuuuuuuuuuuuut (linea piatta), 'Non c'è più niente da fare' per cantartela alla Bobbi...
Insomma è : im-pos-si-bi-le! Come te lo devo dire, a stampatello??!?
Ficcatelo nel cervello e nel cuore! Risparmieresti a tutte e due un sacco di cattivo sangue e mal di testa!
Ti ricordi "The Craying Game"? Certo che lo ricordi...

...There's two kinds of people. Those who give and those who take. The scorpion and the frog.
Scorpion wants to cross a river, but he can't swim. Goes to the frog, who can, and asks for a ride. Frog says, "If I give you a ride on my back, you'll go and sting me."
Scorpion replies, "It would not be in my interest to sting you since as I'll be on your back we both would drown."
Frog thinks about this logic for a while and accepts the deal. Takes the scorpion on his back. Braves the waters.
Halfway over feels a burning spear in his side and realizes the scorpion has stung him after all. And as they both sink beneath the waves the frog cries out, "Why did you sting me, Mr. Scorpion, for now we both will drown?"
Scorpion replies, "I can't help it, it's in my nature."

Lo so. Anche la mia è una battaglia persa. Tu rimmarrai sempre una rana.

Il seguito qui.

12 comments:

Simona said...

Spero di aver seguito il filo del tuo discorso correttamente. Alla fine, quello che mi viene di dirti e' che la rana, anche se non puo' cambiare la natura dello scorpione, puo' evitare di farsi pungere dal suddetto. Che ne dici?

fabdo said...

simona: ed è proprio questo il mio problema...anche io non riesco a cambiare la mia natura, nonostante i vari tentativi, alla fine viene sempre fuori la rana...
Chissà, aspettiamo che succede nei miei secondi quarant'anni! ^_^

Gelatoallimon said...

Io ho l'ascendente in scorpione, quindi sono tra i cattivi.

kebrunella said...

Ti capisco, credo non ci sia speranza per noi rane! Rane rimarremo, possiamo voler cambiare, ma poi tanto non ci riusciamo...e ci facciamo pungere. Ed ancora!

Il Mari said...

Le rane... simpatici animaletti, spiritosi, divertenti.
Te la ricordi RANATAN e le rane dello stagno?
A me le rane sono sempre piaciute, più degli scorpioni.

P.S. Mi hai fatto tornare in mente una bellissima canzone di Boy George "The crying game" che faceva parte della colonna sonora del film "La moglie del soldato"

Kus

fabdo said...

GaL: secondo me sei travestito.
Da scorpione. ^_^

kebrunella: hopeless, lo so carissima...over and over again...
^.^

mari: ^-^ non conoscevo RANATAN, ^-^La moglie del soldato sì, perchè è lo stesso film di cui parlo nel post, dal titolo originale "The Crying Game", appunto, con omonima canzone nella colonna sonora, cantata da Boy George.
Four Stars film! Bellissimo! ^_=

baci8 ^.^ a tutti!

Dolcetto said...

Ma è bellissimo anche il tuo blog!! Grazie al commento che hai lasciato da me ho potuto conoscere il tuo mondo e devo sicuramente contraccambiare i complimenti perchè è un signor blog. Me lo salvo subito così me lo giro nella pausa pranzo con calma.
Un bacione
PS: meno male che sono entrata nei commenti... quando ho letto il tuo pensavo che kusje fosse il tuo vero nome o una firma!!! Che rimbambita che sono, ti immagini la figura se ti rispondevo chiamandoti così?

Alex e Mari said...

Ma ti ha punto qualche scorpione ieri? Dimmelo, che io ranocchio gli salto addosso e lo faccio affondare eh?! Meglio essere rane nella vita, anche se di scorpioni ne girano troppi. E di deficienti pure. Capisciammè!!
Kusje e arikusje, Alex

fabdo said...

Dolcetto: benvenuta ^_^ e grazie per i complimenti!
Ma quale figura, dai! Fra "etto" ci saremmo comunque capite!
A presto! ^_=

kusjebacetto :)

Alex: be' ahinoi la loro mamma è sempre incinta!
Certo che fra me e te, se ci unissimo nella "battaglia", dovrebbero coniare un nuovo modo di dire perchè faremmo vedere le rane verdi, anzicchè i sorci!
Grazie per tutto tesora.

dikke kus ^.^

Mr. Esse said...

La rana ovvero la rappresentazione della persona che salta da una parte all'altra ... uhmnn ... ammazza oh ma questo/a ti sta proprio sulle pa.BIP (tanto per seguire il tuo, modo di censura) per meritarsi tutti qui STR.BIP

Le donne sono strane (e meno male aggiungo) ma alcune so proprio ncasino.

Mr. Esse said...

?? " ... Chissà, aspettiamo che succede nei miei secondi quarant'anni! ... "

Ma stiamo scherzando ?? "Ma cose di pazzzii !" e io dovrei attendere tutto questo tempo !?? Ma de che aho

fabdo said...

mr. esse: ti sei salvato in corner con quel "meno male"!!!
E poi se così non fossimo, sai che noia solo con i butts&tits!!!! ^_=

baci8 ^.^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...