06 November 2007

"Lo spettacolo è finito e i suonatori se ne vanno..."


Con questa citazione di Ingmar Bergman, che lui amava tanto, nel 2002,
a seguito del cosiddetto "editto bulgaro", si congedò, malinconicamente, dal suo pubblico televisivo.

La Parola di questo "suonatore" della Libertà, da oggi, non potrà mai più essere azzittita. E' Storia d'Italia.

Arrivederci Enzo Biagi.


10 comments:

cuochetta said...

Mi hai emozionata come sempre... lui è semrpe stato un "signore" di quelli che se ne vedono raramente...
e con la sua serenità, semplicità e professionalità che lo ricorderemo!

Grazie per questo post!

Simona said...

Un vero giornalista e un vero signore. Mi sono commossa quando ho letto la notizia stamattina.

miky said...

E anche lui ci ha lasciati, mi chiedo solo se ci sono giornalisti che sanno raccogliere l'eredità di gente come lui o Montanelli.
Ciao Enzo

Cloe said...

Bello. Abbiamo scelto lo stesso video per corredare il post di saluto al giornalista e all'intellettuale più vero e più pulito che l'Italia abbia conosciuto.
Bella anche la frase che hai scelto. La stessa che Blob gli ha dedicato nella puntata di questa sera.
Ti abbraccio

nonsisamai said...

sembra impoossibile che non ci sia piu'...

Viviana said...

Le tue parole di cioccolato partono sempre dal tuo cuore e riescono sempre a sfondare le porte del mio... Ciao Enzo...

Dolcetto said...

Davvero un grande uomo, oltre che un grande giornalista...

Gallinavecchia said...

Concordo. Abbiamo perso un grandissimo uomo, ma il suo pensiero di Libertà non ci lascerà mai.
Ciao
Gallinavecchia

fabdo said...

Ogni pensiero è un fiore in omaggio a questo grande uomo che ha vissuto una vita all'insegna del garbo e del rispetto, e che, allo stesso modo, discretamente, se ne è andato...

E' sempre bello poter condividere delle emozioni.
Grazie.

rob said...

Se la condizione umana è quella della solitudine interiore, dal 6 novembre mi sento molto più solo di prima.
La generazione dei Biagi ci sta lasciando e rimangono i coccodrilli.
Speriamo che ci siano altre, nuove, generazioni di persone di grandi valori ed ideali.
groetjes fabdo.

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...