27 June 2008

Orecchiette con ricotta, rucola e pomodorini grigliati




A gentile richiesta e con enorme piacere, posto una ricetta. Tutta in vostro onore e per ringraziarvi di esserci! :))
Avrei voluto dedicarvi un dolce, poi, ricordandomi delle temperature tropicali italiche di questi giorni, ho optato per un piatto fresco, veloce e buono buono, tipico della mia terra, la Puglia :D
Billa, papa Ronald e mamma Matilla, manco a dirlo, ne vanno pazzi! ;)
Provare per credere?!!! :p
Buon fine settimana a tutti! ^_^


Ingredienti per 6 persone:
500 g orecchiette, 300 g ricotta, una ventina di pomodorini ciliegia, un mazzetto di rucola, qualche foglia di basilico, olio extra vergine d'oliva, sale e pepe quanto basta.

Preparazione
Preriscaldare il forno a 200° (funzione grill). Tagliare i pomodorini a metà, disporli su una teglia da forno. Condirli con sale e pepe e qualche goccia di olio d'oliva. Infornare e far grigliare per 15 minuti, fino a quando non risulteranno leggermente abbrustoliti.
Nel frattempo cuocere le orecchiette. In una scodella sciogliere la ricotta con qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta.
Quando le orecchiette saranno cotte al punto giusto, scolarle e metterle nella scodella della ricotta. Amalgamare e aggiugere la rucola e qualche foglia di basilico strappata a pezzetti con le mani. Girare e aggiungere metà dei pomodorini grigliati. Amalgamare, guarnire con qualche pomodorino e foglia di rucola e mangiare subito! :)
Gnammi gnammi a tutti!!

Ciauzzzzzzzzzzzzzzzz ^.^

17 June 2008

Domenica ti porterò...


sul lago... cantava Concato... faremo un giro in barca... possiamo anche pescare...e fingere di essere sul mare... ^_^
Non mi sono ammattita durante la mia lunga assenza, no :)))
Rientro con questa apertura cantereccia per raccontare della mini crociera, sui canali qui intorno, organizzata dai nostri vicini Sandra e Koos.
Io, nota nemica delle barche e di tutto quello che si muove in acqua, mi ero defilata, pregustandomi una domenica in semi-libertà da prole e marito ^_^
Così pensavo, io tapina :) E invece no! :)
Sandra prima, e poi Koning Koos= re Koos (così chiamato da Billa ^_^ che, per via del nome, lo associa ad uno dei protagonisti, Koning Koos per l'appunto, di un programma per bambini "Het Zandkasteel"= il castello di sabbia ^_^) vedendomi salutare tutti mi hanno chiesto "ma tu non vieniiiiiii?!" E io "nooo... in barca sto male, patapim e patapam..."
Loro per tutta risposta hanno detto di muovermi e andare con loro che mi sarei divertita e poi, con una giornata così bella, che dovevo fare a casa da sola??! ^_^
Con questi argomenti potevo tirarmi indietro?! NOOOOOO ^_^ E per fortuna aggiungo! ;D
Ci siamo divertiti un mondo e anche di più! Eravamo in quattordici, Koos, Sandra con Bart, Rosa, Merel e Fleur (4 dei loro 5 figli ^_^), poi c'erano anche Esther, Wilbert con i loro Ruben, Noah e Lucas e naturalmente la sottoscritta Matilla, papa Ronald e Capitan Billa! ^_^
Un'esperienza bellissima per i bambini che l'hanno vissuta come una vera avventura, ma anche per noi grandi. :)
Siamo andati in auto nel paese dove la barca era ormeggiata e poi abbiamo cominciato la navigazione.
Sole splendente, cielo azzurro, verde rigoglioso, paesaggi incantevoli e non ultimo una temperatura intorno ai 28°!!! Non esagero date un'occhiata alle prove :)



Prima fermata kinderboerderij (kinderbuderai)= la fattoria per i bambini e il parco giochi annesso, attaccato immediatamente dai nostri bambini...


Dopo di che ci siamo diretti verso il boschetto e la spiaggetta, per poi ripartire verso casa per fare rifornimento di cose da bere e rinfrescarci un pò...




Ci siamo diretti poi, verso il centro di Enkhuizen che è raggiungibile anche attraverso i canali. Una piccola Venezia del Nord...




Per fare infine rotta verso il punto di partenza. E proprio sulla via del rientro...



e loro...


Non mi sono mai così piacevolmente ricreduta su qualcosa.
La gradevole e gioviale compagnia è stato sicuramente l'ingrediente fondamentale di questa riuscitissima domenica in barca... Per me un evento! :)
Mi sa che l'ho detto in altre occasioni, ma sono davvero felice di aver incontrato queste BELLE persone... Ora sì che mi sento a Casa! :)



Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...