22 May 2009

muffins alla vaniglia e gocciole di cioccolato


ovvero muffins di Donatella, visto che la ricetta che sto per proporvi è tutto frutto delle mie innumerevoli sperimentazioni cuciniere alla ricerca della perfezione (secondo me).
E sì perchè quando si parla di muffins, io ho gusti ben precisi: debbono essere morbidi e un pò umidi, assolutamente non secchi e le gocciole di cioccolato devono tendere all' "amaro", e per questo io uso il cioccolato puro all'88% ma anche al 100%. Adoro il contrasto fra la pasta dolce e i pezzettini di cioccolato fondente puro che di tanto in tanto fanno capolino fra i denti.
Fra le tante varianti di muffins, questa, la più semplice, è quella che preferisco in assoluto.
Ho scoperto queste delizie da quando sono in Olanda e me ne sono innamorata perdutamente. A colazione hanno preso il posto degli italiani biscotti/cornetto/brioche col tuppo (dalla strepitosa Paoletta di Anice&Cannella la ricetta) tipica anche nel Salento.
Pur essendo la colazione olandese ben assortita (pane, formaggio, frutta, muesli, latte, tè, yogurt, frutta, etc. etc.), io sono rimasta italiota e la mia giornata comincia, quasi sempre, solo con un buon cappuccino e un muffin pucciato dentro :P
Come si dice, dal mattino si vede il buongiorno! ^_^

Ingredienti per 12 muffins
  • 250 g farina
  • 200 g burro a temperatura ambiente
  • 170 g zucchero
  • 3 uova grandi (ca 70 g l'uno)
  • 70 g yogurt magro o latticello (la quantità varia a seconda del peso di un uovo)
  • i semini di 1 baccello di vaniglia o essenza di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • pizzico di sale
  • una manciata abbondante di scaglie grosse di cioccolato fondente
Preparazione
Pre riscaldare il forno a 180° modalità statica (il ventilato secca troppo i muffins). Posizionare i pirottini nello stampo.
In un recipiente montare con la frusta elettrica il burro e lo zucchero. Quando il tutto è ben amalgamato aggiungere le uova, lo yogurt, l'essenza di vaniglia, un pizzico di sale, il lievito e mescolare fino ad amalgamare il tutto. Incorporare la farina e mescolare a velocità media per 2-3 minuti. Il composto ottenuto risulterà abbastanza compatto, non particolarmente fluido. Aggiungere le scaglie di cioccolato fondente e mescolare con un mestolo di legno, in modo da distribuirle uniformemente. Vista la consistenza del composto, per facilitare il riempimento dei pirottini, io consiglio di utilizzare un cucchiaio per creare le palle di gelato
(circa un cucchiaio colmo per pirottino): in un battibaleno i pirottini sono pieni della dolce bontà! ;) .
Infornare i muffins nella parte centrale del forno e cuocere per 40-45 minuti circa. Una volta cotti (prova stecchino), sfornarli e farli raffreddare.
Se li conservate in un contenitore ermetico, si mantengono fragranti anche per una settimana.
Io e Billa li finiamo mooooooolto prima!!!! :P

Eet smakelijk! :p

18 May 2009

ho le mie cose



una volta ogni tanto (ma moooooolto ogni tanto), così per non dimenticarsene completamente.
Paturnie a parte, ero un attimo fa, giù in cucina e durante una caduta verticale di magnesio dovuta alle suddette, la voglia di cioccolata si è fatta irresistibile...
Prima cosa che mi è venuta in mente, manco a dirlo, il vasettone di Ncremaalcioccolatolatteenocciolecontantevitamine ine ine. Era praticamente quasi vuoto.
DISPERAZIONE? Naaaaaaaaa. Macchééééé.
Mi sono messa in un angolino (sicuramente con le stelline bling bling agli occhi, a mo' di cartoon giapponese, per intenderci) e me lo sono scucchiaiato con estrema lentezza e cura meticolosa in ogni sua curva fino all'ultima traccia di bontà cioccocremosa... AHHHHHHHHH che momento godurioso :P

So' strana, lo so, ma che ci posso fare se mi piacciono di più i vasetti di
Ncremaalcioccolatolatteenocciolecontantevitamine ine ine quasi vuoti che quelli appena aperti??!!
Sarà anche questo un effetto della menopausa precoce?!!!?!! O_o

06 May 2009

diceva il saggio


«No matter how happily a woman may be married,
it always pleases her to discover that
there is a nice man who wishes that she were not.»
~ Henry Louis Mencken

e come non essere d'accordo con cotanta saggezza???!! ^_=
Per un attimo, ogni tanto, é bello ricordarsi di non essere solo la moglie di, la mamma di, il contenitore anonimo e quasi sterile di tante cose, insomma.

Oggi la più civetta di noi tre, si aggira tronfia come un pavone innamorato... e come non capirla!!!!! ;)


Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...