06 October 2012

le mie braccia/5


e invece sì è il caso di dire. Stamattina fra la posta c'era una lettera che aspettavo. Quando ho visto l'instestazione con il logo della mia assicurazione medica, ho capito che conteneva la risposta alla richiesta della dott.sa van Loenen. Pensavo di conoscere già il contenuto, ma con enorme stupore ho subito letto: "le paghiamo il suo intervento". Ecco breve e coinciso il mio lasciapassare.
Ad essere totalmente sincera, nonostante la batosta della prima volta, c'era una parte di me che si aspettava questo "sì". Calcolatori per quanto possano essere quelli delle società assicurative, non potevano ignorare quello che ho raggiunto in un anno e a cosa ho dovuto sottopormi per ottenerlo. Ora si tratta di effettuare gli esami di routine e, se è tutto ok, fissare con la chirurga la data dell'operazione.
Le braccia alla batgirl credo ormai abbiano i giorni contati e proprio per questo l'ansia e la paura iniziano a farsi sentire. Ma forza e coraggio donna, che anche questa la superi!

No comments:

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...