di me

sono Donatella, sessantottina, nata a Brindisi, Sud, Puglia, Italia. Nel settembre del 2002, seguendo il mio cuore, mi sono trasferita in terra d'Olanda, profondo Nord, per stare insieme al mio unno Ronald. 
Sono felice della scelta che ho fatto, anche perchè mi ha regalato il dono più prezioso della mia vita: Isabella, mia figlia.
Amo la terra che mi ha accolta, ma resto pur sempre una expat e lo shock culturare, rimane dietro l'angolo. Allo stesso modo, dopo dieci anni di vita all'estero, mi sento di dire, che sono italiana, ma anche no.
Ecco, vivo in quella che ormai definisco la terra di mezzo, in cui mi barcameno fra smarrimenti di ogni tipo, facendo tesoro del meglio delle due culture e dei rispettivi bagagli.
In questo scenario trovano ragione d'essere le mie paroledicioccolato, nome che racchiude le cose che forse più mi rappresentano: le imprescindibili parole, unite alle cose buone della vita. Uno spazio personale nel quale concedermi il piacere di pensare, esprimermi e interagire con altre persone, soprattutto nella lingua che mi appartiene, che sento mia e che non voglio perdere.
Paroledicioccolato è in due parole il diario estemporaneo di una femmina incostante.

E allora a tutta dritta verso l'isola che non c'è, consapevole del fatto che più che la destinazione, per me, è il viaggio che conta.

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...