08 June 2007

"Il Codice Poppi"


Ieri ha compiuto 18 mesi, la nostra Poppi.
Guardandola felicemente ballare, al centro della stanza, con le braccia in alto, girando su se stessa, mentre canticchiava qualcosa di incomprensibile, pensavo: "devo annotarmi le cose che fa e soprattutto le cose che dice. . . è troppo bella! "
Per mancanza di tempo o pura pigrizia, non lo faccio. Invece è meglio fissare questi preziosissimi "codici" da qualche parte, prima che si perdano nelle pieghe del tempo.
Oltre che a capire moltissime parole in tutte e due le lingue (italiano e olandese), Poppi ne dice anche delle sue, liberamente interpretate :D :

pàpa = papà (prima parola che ha detto in assoluto a 8 mesi circa)
mamma = :D (seconda parola qualche settimana dopo, ma non per intero, solo "ma")
am = acqua
tiin = tieni, ma lei lo associa sia col dare che con l'avere (la usa anche quando vuole qualcosa)
latti/late = latte
dan = danoontje (si pronuncia danonchie) = fruttolo, di cui è ghiottissima :)
lala = La-Laa indica tutti i Teletubbies
bamba = Bumba (un altro dei suoi programmi preferiti)
tuc = in principio indicava gli omonimi crackers, ora significa che vuole mangiare quello che indica con il ditino
cacca = cacca e/o pipì, lo associa ad entrambe le produzioni :D
pimpi = il suo inseparabile coniglietto peluche
da-a = dag = saluto di benvenuto olandese che equivale al nostro ciao, 'giorno
tao/tau = ciao
opa = opa = nonno
oma = oma = nonna
ammi mmm mmm = buono!
chinchi = kintje (si pronuncia chinchie)= bambino
bam
= qualsiasi tipo di orologio che suoni, inclusi anche i campanili !
muuu = mucca
miau/mau = gatto
lap = lamp = lampada, per lei indica qualsiasi fonte di luce non naturale
baul = bal = palla
pan= pane
kai= kijk (si pronuncia kaik)= guarda!
brum= la sua macchinetta e tutti motorini, moto che sente e vede passare
alàa
! = hurra!
noup = ancora non siamo riusciti a capire cosa vuol dire 8|
alò = hallo = telefono, perchè sente dire la parola quando si risponde al telefono
tciup/tciip/tcippi/tcip = volatili in generale: uccellini, piccioni, cigni, anatre, li adora tutti!
batte le mani e alza le braccine in aria= quando sa di aver fatto una cosa "da brava" :D
ditino indice puntato al centro della sua fronte
= matto, matto!
punta del ditino indice sul naso+ sss = silenzio, parliamo a voce bassa
palmo della manina appoggiata sulle labbra e "mma!
" (il suono) = invio bacetto :)
quando va a prendere le scarpette = usciamo! muovetevi!!!
quando arriccia il musetto e guarda in basso o di traverso = è offesa o arrabbiata
= bah = sporco, qui viene usata questa esclamazione per indicare qualcosa di sporco
auu = au = fa male, o mi avverte che quella cosa che vorrebbe fare è pericolosa, può far male :)

Naturalmente, più il tempo passerà, più la nostra Poppi ci stupirà con delle nuove parole e azioni che di "codificato" avranno ben poco. . .
Per l'intanto noi ci godiamo e gioiamo appieno di questi momenti unici e irripetibili che la nostra Meravigliosa Creatura quotidianamente ci dona.

13 comments:

daniela said...

hai proprio ragione Fabdo,
bisognerebbe scrivere, trascrivere, filmare, fotografare ogni cosa, ogni progresso, ogni momento…

ha un visetto adorabile e posso vederla ballare con le braccia in alto e il sole negli occhi…

Francesca said...

un'espressione piena di vita che mi sorride. Il codice Poppi mi risulta molto simpatico e guardandola mi immagino quando lo dice. Un bacio a te e alla tua bella bambina. Buon finesettimana!

Esse said...

"tciup/tciip/tcippi/tcip" ... ma quale volatili ! E' TCP-IP !!! Non ti rendi conto che ti vuole spiegare come funzionano le reti di comunicazione!
E' talmente CHIARO.

S

... ah no ... sono obbligato a scrivere "Esse" giacche' il padrone mi ha dolcemente (e quando ?) invitato a cambiare il "finger print".

Esse

Esse said...

... ma se fossi stato Zorro e mi volevo firmare con la "Z" ?? no ! avrei dovuto rinunciare e far capire a tutto il mondo la mia vera identita'. Ebbene si ... sono Batman ! ops sto facendo confusione ... meglio che stacco ... :-D

Esse, Zorro, Batman, Lawyer ... e il Piccolo Principe

ihih

fabdo said...

Daniela: è vero! Da quando è nata e circa fino ai successivi 10 mesi,le ho fatto così tante foto, che non puoi immaginare...
Essere mamma richiede un impegno costante, continuo e di un'intensività straordinaria. Per cui ad un certo punto, la stanchezza fisica e mentale, si sono fatte sentire, ed ho allentato con "l'iperattivismo" che mi aveva dominata sin dalla gravidanza.
Ora le cose da fare per me, fra lavoro, casa, essere mamma, moglie, sono così tante ed in costante aumento che, quando ho un pò di tempo (soprattutto la sera tardi), lo dedico al dolce far niente e ultimamente a questo Blog che vivo come la MIA "ora d'aria". :)
I sensi di colpa,però, sono in agguato e allora cerco di recuperare, anche perchè, come ho scritto nel post, vivendola ogni giorno la mia Poppi, sono consapevole del fatto che questi momenti che ci regala, sono davvero unici e, con il passar del tempo, si rischia di dimenticarli.
Così, invece, lascio una piccola impronta tangibile per il futuro.


Francesca: Grazie! E' lei che ci fa battere il cuore!

mr.esse: se tu non ci fossi, bisognerebbe davvero inventarti! Sai sempre regalarmi un sorriso! Grazie.

tore said...

...la Poppi è davvero un dono di Dio, che continua a darti ogni benedizione, mi emoziono sempre ogni volta che passo a visitare le tue pagine...mitica Fabdo!
il piccolo mimi

Vaniglia said...

Bellissima la Poppi..in questa foto sembra una mini-donnina già!! Uh, il Codice Poppi mi ha fatto impazzire, anch'io poco prima che nascesse mia cugina ho regalato a mia zia un diario bellissimo tutto organizzato per raccogliere le sue foto, gli eventi e le paroline ..e secondo me quando sarà grande sarà proprio un bel ricordo, a me piacerebbe averne uno su di me...ma l'unico aneddoto che mi raccontano sempre è che già a un anno appena stavo in piedi mi attaccavo al divano e facevo intendere che dovevano mettere Madonna se no cominciavo a urlare, perchè io dovevo ballare..!
;-)))
Anche il bilinguismo già da bimbi è importantissimo...bravi bravi!!
Baciotti

cuochetta said...

Lo sai che mi sono ritrovata quasi in tutto il codice Poppi?? E' bello pensare che c'è una bimba di una foodblogger praticamente coetanea della mia Chiaretta, anche per lei il 16 di questo mese sono 18 (i mesi!)... e anche per me ogni emozione e gioia di questi 18 mesi è legata a lei e al mio nuovo ruolo di mamma e moglie!

Vi abbraccio

Giovanna said...

Ciao fabdo, innanzitutto piacere di conoscerti (forse nei blog non si dice ma a me piace): sono belli i blog di "ricette e bambini". Io mi sono ritrovata sul discordo sensi di colpa ... penso che colpisca tutte le mamme che lavorano. Un bacio grande grande alla tua bellissima bimba.

Grazia said...

Bellissima la tua piccina! ...ma lo sai che mi sono commossa nel leggere le tue parole di mamma innamorata del suo cucciolino?
ciao!
Grazia

fabdo said...

mimi: sempre tenerone tu!
Ma lei lo ha capito o no?! Spero per te di sì! :D

Vaniglia: lo so! Sapessi come si comporta da mini-donna!
Anche io ho ricevuto da mia sorella dei bellissimi album/diario da riempire con le cose più belle che riguardano la mia piccoletta, e prima o poi ci debbo mettere mano!
Sul bilinguismo, ho letto tanto durante la gravidanza, e la cosa comune a tutte le teorie è di proporre la seconda lingua nel modo più naturale possibile. I bambini così piccoli assorbono tutto come delle spugne e senza alcuna difficoltà. Io le parlo in italiano e tutto il resto della famiglia in olandese, e lei capisce e dice, a modo suo, paroline in entrambe le lingue, come avrai visto nel "codice" :D
Il resto poi verrà da sè.

Cuochetta: è una lingua! Lo sai che c'è una teoria, al riguardo, che dice che tutti i bambini (+ o - da 0 a 3 anni) del mondo parlano la stessa lingua? Anche io credo che sia così.
Quante belle coincidenze, vero? :D
Dobbiamo inventarci qualcosa per le piccine e i piccini di noi mamme blogger! Sarebbe bello, no?!! :D
Auguri e un bacione a Chiaretta, se non ci sentiamo per tempo!

Giovanna: Grazie e Benvenuta Giovanna! E chi decide cosa si dice nei Blog?! :D Per quanto mi riguarda, non ci sono regole a parte quella del rispetto reciproco.
Sai, avrei tanto di più da scrivere sull'essere diventata mamma a quasi 40 anni e su tutto il "capovolgimento" che la mia vita di donna ha subito. Prima o poi lo farò, anche perchè desidererei tanto scambiare e condividere questi pensieri con altre mamme.

Grazia: Benvenuta anche a te e grazie per i complimenti a Poppi! Sì, la birba è la mia "croce" e soprattutto delizia!


kusjes a tutti!
DoDo

Mr. Esse said...

h18:30: nessun feedback (sara' arrivata ?)
h19:33: nessun feedback (sara' sicuramente arrivata)

h19:34: bentornata in Italia!

Esse

Mr. Esse said...

e invece no ! VIVA GLI SMS !!

:-D

Mr. Esse

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...